ARPA VALLE D'AOSTA

 Ragione sociale  Arpa Valle d’Aosta  
 Natura giuridica  Ente pubblico dotato di autonomia amministrativa, tecnico-giuridica, patrimoniale e contabile, posto sotto la vigilanza del Presidente della Giunta Regionale.
 P.IVA  IT 00634260079
 Indirizzo  Loc. Grande Charrière, 44 – 11020 Saint Christophe (AO)
 Sito Internet  www.arpa.vda.it
 Referente  Zublena Manuela
 Funzione  Referente tecnico-scientifico
 Tel.  0165.278511
 Fax.  0165.278555
 Email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CAMPI DI INTERVENTO DELLA STRUTTURA

Arpa Valle d’Aosta fornisce prodotti e servizi nell’ambito di diverse aree di competenza:
• assicura il controllo dei fattori fisici, chimici e biologici che caratterizzano l'ambiente nelle sue diverse componenti: aria, acqua, suolo, ecc.; in questo ambito, ad esempio, gestisce la rete di monitoraggio della qualità dell'aria;
• si occupa del monitoraggio sul territorio regionale degli effetti delle dinamiche globali di cambiamento meteo-climatico;
• assicura l'attività di supporto tecnico-scientifico all'Amministrazione regionale in materia di tutela dell'ambiente e di prevenzione dei rischi ambientali, anche nell'ambito della predisposizione e dell'attuazione di piani regionali di settore;
• fornisce il supporto tecnico all'Amministrazione regionale, all'USL e agli enti pubblici ai fini autorizzativi e di controllo.
• svolge attività tecniche e analitiche a supporto delle funzioni di vigilanza e ispezione ambientale del Corpo Forestale Valdostano;
• effettua misure e valutazioni di impatti in ambiente di vita su richiesta di soggetti privati;
• assicura la diffusione delle informazioni sui temi ambientali di propria competenza, anche attraverso la redazione di rapporti tecnici e della Relazione sullo stato dell'ambiente.

 
COMPITI

A seguito di un referendum popolare del 1993, i controlli ambientali in Italia sono stati affidati ad un sistema di prevenzione e protezione formato da Agenzie istituite a livello regionale, le Arpa.
Arpa Valle d’Aosta è stata istituita nel 1995 con la Legge Regionale del 04/09/1995 n°41 (pubblicata nel Bollettino Ufficiale Valle d'Aosta il 31/10/1995 n°48) ed è operativa dal 1 gennaio 1997.
Arpa Valle d’Aosta esercita attività di controllo, di supporto e di consulenza tecnico scientifica alla Regione, all’ Azienda Sanitaria Locale e agli Enti Locali (Comuni e Comunità Montane) per lo svolgimento dei loro compiti nel campo della prevenzione e tutela ambientale.

 

ATTIVITA' SPECIFICHE SULLE TEMATICHE SVILUPPATE NELL'AMBITO DEL PROGETTO SH'AIR

La Sezione Aria Energia  è incaricata di sorvegliare la qualità dell’aria in Valle d’Aosta, operando nell’ambito del quadro normativo definito ai vari livelli di governo, italiano e regionale, che discendono dagli indirizzi europei.
Le attività di monitoraggio vengono annualmente ridefinite in funzione di nuove esigenze conoscitive o di istanze normative e territoriali.
Queste le funzioni principali dell’attività svolta:
• Controllare la qualità dell’aria attraverso i sistemi di misura della Rete  di Monitoraggio regionale
• Interpretare e spiegare i fenomeni di inquinamento anche con l’utilizzo di strumenti modellistici che correlano tutti i fattori  che concorrono alle dinamiche di qualità dell’aria: le sorgenti inquinanti, l’orografia e le condizioni meteorologiche.
• Informare i cittadini:
- pubblicando ogni giorno i dati rilevati   
- diffondendo un bollettino di previsione della qualità dell’aria 
- redigendo rapporti periodici sullo stato di qualità dell’aria
• definire prescrizioni tecniche a cui  gli insediamenti industriali e artigianali devono adeguarsi affinchè le emissioni prodotte non nuocciano alla qualità dell’aria  e  controllarne il rispetto 
• Fornire supporto  per attività di educazione ambientale

 

LO STAFF

Dirigente Sezione Aria ed Energia: Manuela Zublena

Qualità dell’Aria e Modellistica:

Giordano Pession, Tiziana Magri

Valorizzazione esterna del progetto:

Ivan Tombolato, Henri Blanc

 

 

 

 

 

 

 

Back to top